IMPORTANTE PER GENITORI E PERSONALE - PIANO REGIONALE SCUOLA SICURA 2021-2022 - AGGIORNATO 8/10/2021

Data:

lunedì, 04 ottobre 2021

Argomenti
Notizia

Come da comunicazione del 22 settembre u.s., la Regione Piemonte ha attivato il Piano Scuola sicura per l'anno scolastico 2021-2022.

Il Piano prevede l’avvio di un programma di screening differenziato tra Scuola Primaria e Scuola Secondaria con finalità preventive e di contenimento, oltre ad un programma di screening per tutto il personale scolastico.

Per la Scuola Primaria è prevista l’attivazione di uno screening su base volontaria, previa adesione formale da parte delle famiglie interessate, da effettuarsi ogni 15 giorni con l’utilizzo di test salivari antigenici rapidi, a partire da fine settembre. I test salivari antigenici rapidi dovranno essere effettuati presso le scuole. AGGIORNAMENTO 8 OTTOBRE: L'ASL di Vercelli ha chiesto di comunicare le adesioni entro il 15 ottobre p.v. I Genitori/Tutori degli alunni della scuola primaria trovano nel registro elettronico un modulo online che permette di esprimere la propria adesione volontaria al progetto di screening. Ulteriori informazioni e istruzioni saranno fornite dagli insegnanti. Si prega di comunicare la propria decisione entro e non oltre giovedì 14 ottobre.

Per la Scuola secondaria di I° grado è prevista la riattivazione del programma di screening modulare su cluster a rotazione già implementato durante il secondo semestre del 2021 per le II e III medie, estendendolo alle classi della I media, a partire da fine settembre. Il programma prevede l’adesione volontaria degli studenti. Nel caso del raggiungimento di un’adesione di almeno 25% all’interno della classe, un quarto degli aderenti ogni settimana è invitato a rotazione a effettuare un test di screening (tampone rapido antigenico di terza generazione, tampone molecolare, test salivare antigenico rapido o molecolare), da effettuarsi presso gli hot-spot del SSR. In caso di test antigenico positivo sarà effettuato un test molecolare per la conferma diagnostica attivando la consequenziale procedura di contact tracing. I Genitori/Tutori degli alunni trovano nel registro elettronico un modulo online che permette di esprimere la propria adesione volontaria al progetto di screening. Ulteriori informazioni e istruzioni saranno fornite dalla prof.ssa Galasso. Si prega di comunicare la propria decisione entro e non oltre venerdì 8 ottobre.

Si invitano i Genitori alla lettura della seguente lettera, pervenuta dall'Amministrazione Regionale: Lettera-Famiglie_Presidente-Assessore-Direttore-3.pdf 

Per il personale scolastico (docente e non docente, vaccinato e non vaccinato) di ogni ordine e grado è prevista la possibilità di effettuare un tampone antigenico o molecolare (a seconda della disponibilità) presso gli hot-spot del SSR, gratuitamente, ogni quindici giorni dall’ultimo tampone effettuato presso gli hot-spot, a partire dal 1° ottobre. Ai fini della corretta identificazione si richiede un documento attestante l’affiliazione al sistema scolastico o autocertificazione legale. L'ASL di Vercelli ha comunicato che il personale scolastico avrà la disponibilità all'effettuazione di un tampone antigenico ogni 15 giorni,  a partire dal 30 settembre, presentando un documento attestante la posizione lavorativa presso gli hot spot di:

  •  Borgosesia dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 16.30 c/o Piazzale Ospedale;
  •  Vercelli dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 16.30 c/o Piastra ambulatoriale Largo Giusti 13.