EMERGENZA COVID-19 E INIZIO DELL'ANNO SCOLASTICO (AGGIORNAMENTO 8-09-2020)

Data:

martedì, 08 settembre 2020

Argomenti
Notizia

Gentili Genitori,

in attesa di predisporre una comunicazione più completa e articolata, iniziamo a fornire alcune indicazioni importanti sull’inizio dell’anno scolastico:

- nei giorni 7-11 settembre si svolgeranno alcune attività didattiche per gli alunni che al termine dell’anno scolastico 2019/2020 hanno ricevuto il Piano di Apprendimento Individualizzato; i familiari degli alunni interessati riceveranno una comunicazione specifica;

- il primo giorno di scuola per tutti sarà lunedì 14 settembre; fino a venerdì 25 le attività didattiche si svolgeranno soltanto in orario antimeridiano: 8-12 nella scuola secondaria di Quarona, 8-13:30 nella scuola secondaria di Balmuccia, 8:30-12:30 in tutti i plessi della scuola dell’infanzia e primaria (ATTENZIONE: nella scuola dell'infanzia di Scopello l'orario sarà 8:30-12:30 anche nella settimana dal 28 settembre al 2 ottobre);

- lunedì 14 settembre le classi prime delle scuole primarie di Quarona e Scopello inizieranno alle ore 9:00;

- lunedì 21 e martedì 22 settembre la scuola dell’infanzia di Alagna, la scuola primaria di Boccioleto, la scuola dell’infanzia di Doccio e la scuola primaria di Quarona saranno chiuse in quanto sede di seggio per il referendum confermativo costituzionale;

- né gli alunni né gli adulti possono accedere ai plessi scolastici se presentano febbre superiore a 37,5° oppure altri sintomi di tipo influenzale che potrebbero essere riconducibili al coronavirus; coloro che presentassero questi sintomi all’interno degli edifici scolastici dovranno rientrare al proprio domicilio;

- per ridurre il rischio di assembramenti gli alunni non potranno essere accompagnati da più di un adulto e alla segreteria si potrà accedere soltanto previo appuntamento, salvo casi urgenti;

- per l’accesso ai locali scolastici è indispensabile indossare la mascherina, da tenere anche all’esterno in prossimità degli ingressi e delle uscite;

- gli alunni della scuola primaria e secondaria si recheranno a scuola indossando la mascherina; si invitano i genitori a fornire ai figli anche fazzoletti di carta monouso, un flaconcino di gel igienizzante e una bottiglietta o borraccia di acqua;

- i genitori/tutori degli alunni in condizioni di salute particolarmente fragili sono invitati a consultare il proprio pediatra o medico curante per valutare la situazione ed eventualmente inviare una segnalazione scritta al dirigente scolastico, in modo che si possano prendere le opportune decisioni insieme al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Locale.

Si ricorda che è importante consultare frequentemente il sito dell’istituto e controllare eventuali comunicazioni ricevute dalla scuola su Regel o tramite posta elettronica.

Il Dirigente scolastico

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli